Navigazione breadcrumb

Immagine casuale

Treno arancione nella stazione di Locarno

Incasso del canone di utilizzazione delle tracce

In virtù dell’articolo 9f Lferr, a partire dal 1° gennaio 2021 il SAT è responsabile dell’incasso dei canoni di utilizzazione delle tracce (prestazioni di base e supplementari, escluse le prestazioni di servizi). Per determinare gli importi da fatturare, il SAT utilizza i sistemi IT esistenti dei GI. Tutti i GI sono tenuti a inserire nei sistemi IT le prestazioni d’esercizio effettuate sulla loro rete e le prestazioni supplementari fornite ripartite tra le singole ITF oppure a mettere questi dati a disposizione del SAT in un’altra forma.

Il SAT riscuote il canone di utilizzazione delle tracce e la rimunerazione in caso di disdetta in nome e per conto dei GI. Inoltre, esegue il monitoraggio dei sistemi di pianificazione e di conteggio dei GI.

 

Site by WeServe